PIZZO REDORTA 3038 mt
Canale Ovest
PARTENZA  FIUMENERO 790 mt
Di fronte al cimitero di Fiumenero inizia il sentiero ben segnalato per il rifugio Brunone che si raggiunge in circa tre ore di cammino veloce.
Per spezzare la salita si può sfruttare il locale invernale e l'indomani attacare la salita al Redorta. Dal rifugio si prosegue per la via normale al Pizzo Redorta su traccia ben marcata e con segnavia fino ad un ampio vallone dove abbondoniamo la via normale per puntare al canalone che sale fino ai Gendarmi , la salita in caso di neve è più agevole la e la pendenza aumenta quasi alla fine max 45°. Sbucati dal canalone si punta a sinistra seguendo la cresta si affronta subito una risalita tra rocce comunque solide difficoltà non oltre il I°. Si prosegue per il filo di cresta mantenendosi sul lato Seriano fino all'evidente cumolo di rocce dove domina la croce di vetta. Il ritorno per la medesima via di salita.
DISLIVELLO SALITA  2248  mt
DISTANZA SALITA  8,5 km
TEMPO SALITA  6 h 00 min
SEGNAVIA  CAI 227
DIFFICOLTA'  AF - ALPINISMO FACILE
ATTREZZATURA  PICCA E RAMPONI IN CASO DI NEVE

Highslide JS Highslide JS Highslide JS
Highslide JS Highslide JS Highslide JS
Highslide JS Highslide JS Highslide JS
Highslide JS Highslide JS Highslide JS

Copyright © 2009    Claudio La Rosa Powered by  Document made with KompoZer