Il Monte Cimetto 2099 mt - M. Verrobbio 2139 mt
M. Colombarolo 2309 mt
M. Ponteranica Orientale 2378 mt e Centrale 2372 mt
Pizzo della Nebbia 2243 mt

PARTENZA Passo San Marco 1985mt 04.06.2015 -  Raggiunto il passo in auto attacco il sentiero a sinistra per risalire le chine erbose lungo un evidente traccia  , in breve (circa 15 min.) raggiungo Il Cimetto proseguo sempre verso Ovest su cresta erbosa piuttosto pianeggiante fino a raggiungere il monte Verrobbio. Il passo di Verrobbio è ben visibile molto più in basso lo si raggiunge su una stretta e ripida cresta ,  un breve tratto esposto da fare con attenzione. Al passo una visita alle trincee ancora ben conservate della Linea Cadorna.
Ora puntando a sud Ovest e seguendo qualche sporadico ometto riprendo a salire verso il monte Colombarolo , si attraversano anche alcune graziose pozze e tra qualche breve tratto di rocciette raggiungo la  terza cima con ometto.  Seguo il filo logico della cresta  per raggiungere il monte Ponteranica Orientale. La cresta ora si fa più difficile e per proseguire bisogna  mantenersi  a sinistra perdendo un pò di quota  in qualche tratto bisogna anche fare uso delle mani per via dell'esposizione. Si prosegue lungo un labile traccia formatasi dai frequenti passaggi di camosci fino a raggiungere il monte Ponteranica Centrale volendosi ci si può ancora spingere fino ad un elevazione  di fronte al monte Ponteranica Occidentale. Cercando di individuare il canalone più ampio scendo fino alle rive del lago di Pescegallo per riprendere a salire lungo il sentiero che si snoda alla sua sinistra. Il sentiero 161 sale fino al Forcellino 2050 mt. Qui abbandono le tracce per salire lungo una labile traccia che si mantiene in cresta per poi costeggiare le pendici del  Pizzo della Nebbia che raggiungo in breve dopo aver superato l'ultimo tratto molto ripido su costa erbossa.
Ritorno sui miei passi fino al Forcellino poi proseguo lungo il sentiero fino al  passo di Verrobbio e collegandomi  al sentiero 101 raggiungo  Cà San Marco. Altri 15 minuti in salita e sono di nuovo al passo San Marco punto di partenza.
DISLIVELLO   1100  mt
DISTANZA SALITA  13 km
TEMPO SALITA  5 ore
SEGNAVIA  Cai 101 161
DIFFICOLTA'  EE - Escursionismo esperti
ATTREZZATURA  Normale dotazione da escursionismo

Highslide JS
Gruppo Ponteranica
Highslide JS
Monte Cimetto
Highslide JS
Uno sguardo indietro
Highslide JS
Monte Val CArnera
Highslide JS
Le prossime mete
Highslide JS
Autoscatto sul M. Verrobbio
Highslide JS
Sotto il passo Verrobbio
Highslide JS
Aggiriamo sulla sinistra
Highslide JS
La cresta scesa
Highslide JS
Trincee ideate dal Generale Cadorna
Highslide JS
Trincee e  Monte Verrobbio
Highslide JS
Laghetti
Highslide JS
I due Passi in mezzo la cresta percorsa
Highslide JS
Autoscatto sul  monte Colombarolo
Highslide JS
Omino di vetta
Highslide JS
M. Colombarolo
Highslide JS
Verso il monte Ponteranica
Highslide JS
Dentino e Ponteranica occidentale
Highslide JS
Laghetti di Ponteranica
Highslide JS
Monte Ponteranica Occidentale
Highslide JS
Monte Ponteranica Centrale
Highslide JS
Monte Pescegallo
Highslide JS
Il Forcellino
Highslide JS
Segnavia
Highslide JS
Lago di Pescegallo
Highslide JS
Monte e Passo verrobbio
Highslide JS
Pizzo della Nebbia
Highslide JS
Autoscatto sul Pizzo della nebbia
Highslide JS
Monte Pescegallo
Highslide JS
Lago di  Pescegallo

Copyright © 2009    Claudio La Rosa
claudio.2169@hotmail.it
Powered by  Document made with KompoZer